Liste bar > Vini da meditazione

Al calice: 

Baglio Florio Marsala DOC

Selezionatissimo vergine prodotto solo nelle migliori annate. Nasce da uve Grillo e affina per oltre dieci anni in antichi caratelli da trecento litri. Prodotto elegante e raffinato, dal sapore unico, intenso e persistente. Come aperitivo 8° – 10° C. Da meditazione 12° – 14° C. Ottimo aperitivo, con antipasti di pesce affumicato o con formaggi a media stagionatura come il taleggio. Grande vino da meditazione intenso e straordinariamente persistente.

Euro 5,00

NES Passito di Pantelleria Duca di Castelmonte DOC
Provenienza: Isola di Pantelleria (provincia di Trapani)
Clima: Mediterraneo, inverni miti, precipitazioni limitate, estate molto calda, ventilata
Suolo: Di origine vulcanica, sabbioso, leggermente argilloso
Vendemmia: Tradizionale, manuale
Uvaggio: Moscato di Alessandria o Zibibbo
Vinificazione: Pressatura soffice e fermentazione a temperatura controllata durante la quale viene aggiunta uva passa
Grado alcolico: 14.5% vol
Colore: Giallo dorato con riflessi ambrati
Profumo: Intenso e persistente con sentori di fichi secchi, albicocche e miele
Gusto: Armonico, persistente  con eccellente armonia e morbidezza
Abbinamento: Ottimo con dolci da forno. Tocco di classe con formaggi a pasta dura piccanti

Euro 5,00

Recioto di Soave DOCG Sartori
Provenienza: Vigneti situati nella zona collinare a nord-est di Verona.
Uvaggio: 90% Garganega, 10% Trebbiano di Soave
Vinificazione: Selezione delle uve nel vigneto e appassimento in locali asciutti e ben aerati fino al mese di gennaio-febbraio. Pressatura soffice, leggera macerazione della buccia e fermentazione a temperatura controllata inizialmente in acciaio e ultimazione in piccoli fusti di rovere.
L’affinamento prosegue nel legno per circa 12 mesi sui propri lieviti con periodiche operazioni di “battonage”.
Caratteristiche: Vino di colore giallo dorato, profumo complesso di miele, vaniglia e frutta essiccata, sapore morbido e piacevolmente dolce con retrogusto amarognolo di mandorla.
Abbinamenti gastronomici: Si accompagna splendidamente, a fine pasto, a formaggi maturi e alla pasticceria secca; può essere degustato come vino da meditazione.

Euro 5,00

Primitivo di Manduria DOC Il Madrigale
Cantina: Consorzio Produttori Vini e Mosti rossi Manduria
Uvaggio: Primitivo 100%
Zona di produzione: Area orientale di Taranto come da disciplinare di produzione del Primitivo di Manduria DOC
Colore: Colore rosso, violaceo, intenso
Profumo: profumo elegante, ampio e gradevole, ricorda la marasca ed un insieme di frutta secca
Sapore: il sapore è dolce con una persistenza aromatica, equilibrato con un gran corpo
Accostamenti: Sposa magistralmente pasticceria e dolci di ogni tipo, privilegiando quelli a base di mandorle che più rievocano i sapori della sua terra d’origine

Euro 5,00

Serelle Vin Santo del Chianti DOC Ruffino 2006
Vitigni: Malvasia del Chianti, Trebbiano Toscano. Luogo di produzione: le uve utilizzate per la produzione del Vinsanto Serelle provengono in prevalenza da vigneti appartenenti alla Tenuta La Solatia a Monteriggioni – Siena e alla Tenuta di Gretole a Castellina in Chianti – Siena.
Sistema di allevamento: Cordone speronato
Vinificazione e affinamento:
Vendemmia: le uve sono state raccolte in perfetto stato sanitario a più riprese dalla metà di settembre fino a ottobre inoltrato. Appesi in vinsantaia, ambiente caratterizzato da una costante ventilazione, i grappoli sono appassiti molto lentamente. Nei primi giorni di dicembre si è proceduto a selezionare e a vinificare solo le uve sane e perfettamente appassite. Fermentazione: La pressatura a uva intera è stata attuata con cicli delicati e lunghi. Il mosto così ottenuto, denso per l’alta concentrazione di zuccheri e sali minerali, è stato trasferito in fusti di rovere da 225 litri, posti in ambiente termocondizionato a 18°C, per la fermentazione alcolica. Affinamento: la fermentazione è proseguita, molto lentamente, fino a tutto il mese di gennaio quando, raggiunto il giusto equilibrio tra alcool e zuccheri residui, il vinsanto è stato travasato in fusti dove è rimasto ad affinare per 3 anni circa. Dopo l’assemblaggio ed un breve riposo in tini di acciaio inox, il Vinsanto è stato imbottigliato.
Colore: ambrato con riflessi dorati
Profumo: il bouquet è estremamente affascinante nella sua complessità ed eleganza. L’impatto presenta intense note di frutta candita e di miele d’eucalipto esaltate da freschi cenni agrumati e intriganti tocchi di cinnamomo, noce e frutta secca.
Sensazioni gustative: al palato Serelle 2006 mostra un caleidoscopio di sentori di frutta essiccata, dall’albicocca all’ananas, dal fico al dattero. Il lungo processo di affinamento conferisce piacevoli cenni di noce e cioccolato ad un nitido sottofondo di nocciola. La struttura importante è ottimamente bilanciata da una piacevole fragranza gustativa. Il persistente finale conduce ad un retrogusto sulle note di scorza d’arancia e crème brulé.

Euro 7,00

Porto Ferreira Dona Antonia
Porto Ferreira Dona Antonia Tawny Reserve è una riserva di vino porta creata in onore di Antonia Dona Adelaide Ferreira, una donna carismatica che ha dedicato la sua vita al Douro e Porto Wine.
Note di degustazione Porto Ferreira Dona Antonia Tawny Reserve ha una forte colore rosso con riflessi fulvi. Il suo aroma è intenso e ricco, con sentori di frutta matura (prugna, albicocca e marmellata ) e floreali, di spezie le moto più complessi e frutta secca di sviluppo derivanti dalla in legno di rovere per ossidazione. In bocca è un sapore corposo e ricco, con una finitura fine, elegante e altamente persistenza.
Vinificazione Porto Ferreira Dona Antonia Bruno Reserve è vinificato con il metodo tradizionale di Porto. Le uve raccolte a mano vengono pigiate delicatamente e, dopo steli parziale, fermentazione con macerazione per estrarre i migliori componenti delle bucce d’uva. L’intero processo avviene sotto stretto controllo delle temperature e densità del vino consente di scegliere il momento ideale per aggiungere il brandy, che è necessario per fermare la fermentazione e vini di Porto. La tempistica dipende dalla casta, grado di maturazione e di dolcezza fine desiderato.
Invecchiamento: I vini di questa Riserva Porto Douro rimangono dopo la raccolta e il trasporto alle cantine del marchio tradizionale VNGaia la primavera seguente, dove l’età del vino tradizionale Porto in botti di rovere. Per diversi anni, i vini vengono sottoposti a numerosi trasferimenti, analisi e test che controllano l’invecchiamento e agisce con un sacco, rinfreschi e correzioni in sede di determinazione delle prove. Il blend finale si ottiene sommando con vini di diverse età ed esperienze che consentano di raggiungere una coerenza di stile e la qualità tipica di Porto Ferreira Dona Antonia Tawny Reserve. vini scelti di solito tra i 4 e 12 anni, l’età media della miscela finale è di circa 7 anni.

Euro 6,00

Garvey Sherry Cream
Se esiste una denominazione di vini autenticamente europea, è quella di Jerez, nella Spagna del sud. Il suo vino, infatti, è conosciuto dagli inglesi come sherry e dai francesi come xérès. Prodotto dai vigneti spagnoli del sud della Penisola Iberica, fin dal Diciottesimo secolo la sua produzione e la sua commercializzazione sono legate soprattutto alle famiglie che, dal resto d’Europa, si trasferirono in Spagna. È questo il motivo per il quale le sue marche più conosciute sono da sempre Domecq, francese, Osborne o Garvey, inglesi o Terry, irlandese.
Vitigno: Palomino Fino, Palomino de Jerez und Pedro Ximenez
Colore: giallo oro
Aroma: frutta secca
Sapore: dolce e armoinco
Gradazione alcolica: 17 Vol. %
Cibo: Questo vino costituisce un ottimo coronamento di un buon pranzo e si accompagna magnificamente a qualsiasi tipo di dolci e dessert.

Euro 6,00

In Bottiglia
Acini Nobili Maculan 2000
Euro 55,00

Picolit Fantinel 1969
Euro 60,00

Sciactrac Ansaldo
Euro 70,00

Sciachetra Togo
Euro 60,00

Moscato di Toma Trani
Euro 35,00

Aleatico Antinori
Euro 40,00

Lacryma Christi Posarelli
Euro 40,00

Salento Ruffino 1970
Euro 50,00

 

In cantina una serie importante di tutte le varietà di Sherry della Gonzales & Byass e della Harvey.
Diverse varietà di Malaga, Madeira, Porto ed altri vini italiani da meditazione, tutti disponibili alla mescita in bottiglia.