LO CHAMPAGNE PIANGE LA MORTE DI HENRI KRUG

Ieri, all’età di 75 anni, si è spento Henri Krug. Nel 1962 aveva preso lui le redini della Casa di Reims, creata nel 1843 dal patriarca di origine tedesca Johann-Joseph Krug. È a lui che si devono alcuni tra i più grandi champagne della Maison Krug: la creazione della Grande Cuvée, del superbo Rosé, del pluridecorato Clos du Mesnil e del mitico Clos d’Ambonnay.

In alto i calici per “Monsieur Henri” !!