Liste Bar > Acque

Dolomia gassata e naturale
Paese: Italia
Regione: Friuli-Venezia-Giulia
Luogo: Località Pinedo Cimolais (PN)

Residuo Fisso a 180° 119 mg/l
Ph 8.2
L’acqua minerale Dolomia è classificata come acqua oligominerale, ossia caratterizzata da un basso tenore di minerali. Il suo residuo fisso, 119 mg/L, la colloca tra le più leggere ed equilibrate acque oligominerali. Si distingue per l’eccezionale ridotto contenuto di sodio (0,17 mg/L), in assoluto tra i più bassi di tutte le acque minerali, e per la particolare concentrazione di minerali buoni – calcio, magnesio e bicarbonato – preziosi per mantenere l’equilibrio idrosalino giornaliero. La peculiare mineralizzazione, infatti, ne assicura le proprietà diuretiche, la rende specificatamente adatta per le diete iposodiche, coadiuvante nelle diete ipocaloriche, utile per una corretta reintegrazione idrosalina negli sportivi, favorente le funzioni digestive. La presenza di una minima quantità di nitrati (2,4 mg/L) ne attesta la purezza. Per delicatezza e gradevolezza Dolomia è eccellente acqua minerale, utile alla dieta quotidiana.
Prezzo 2,00

Tau gassata e naturale
Paese: Regno Unito
Regione: Galles
Luogo: Cambrian Mounthains

Residuo Fisso a 180° 208 mg/l
Ph 7.2
Nasce da una fonte nei Monti Cambrici, in Galles, la cui acqua è leggermente più dolce rispetto a Ty Nant e prende il proprio nome da un’antica parola gallese che significa “essere silenzioso”.
Prezzo 3,00

Ty-Nant naturale
Paese: Regno Unito
Regione: Galles
Luogo: Bethania

Residuo Fisso a 180° 165,0 mg/l
Ph 6.1
Tynant è un’acqua minerale completamente naturale estratta direttamente da un acquifero costituito da metamorfiche peliti, siltiti e arenarie di età Siluriano (circa 450 milioni anni fa.) Chimica dell’acqua è controllata quotidianamente. La terra è stata gestita a entità organiche per gli ultimi 10 anni. La qualità delle acque è gestito da proteggere l’integrità della sorgente e il processo di produzione, in uno stabilimento progettato per avere il più basso impatto ambientale possibile.
Prezzo 3,00

Royal Deeside naturale
Paese: Regno Unito
Regione: Scozia
Luogo: Pennanich Wells

Residuo Fisso a 180° 63 mg/l
Ph 6.2
La prima volta che si parlò di questa acqua oligominerale fu attorno al 1245. In quell’epoca, i Cavalieri Templari, noti come “guardie del corpo del re” percorsero la Valle Deeside per viaggiare, dalla città di Aberdeen, sulla costa orientale, verso le destinazioni della costa ovest e nord. Si fermarono a ristorarsi bevendo l’acqua che scorreva dalla antica Pannanich Hill durante le loro marce verso la West Coast. La Regina Victoria beveva questa acqua minerale e scrisse delle sue qualità curative nel 1870, in alcuni diari. L’acqua Royal Deeside prende il nome dalla zone da cui sgorga naturale, la Royal Deeside, appunto,una vallata scozzese spettacolare, a ovest di Aberdeen, solcata dal fiume Dee, che le dà il nome e punteggiata da borghi millenari intatti, pascoli e prati di erica e da castelli fiabeschi. L’acqua Royal Deeside è un’acqua oligominerale naturale, un’acqua pura che per le sue eccezionali qualità e le proprietà salutari negli ultimi anni è diventata molto famosa in tutto il mondo, ma la straordinaria storia dell’Acqua Royal Deeside inizia addirittura più di 750 anni fa ed è interessante scoprire come anche la storia di un’acqua minerale possa essere affascinante è scorrere parallela alle vicende del suo territorio e di una nazione. Pannanich Wells è situato a due miglia ad est del villaggio di Ballater in remote Highlands scozzesi. Si trova a pochi chilometri dal castello di Balmoral, la dimora scozzese della famiglia reale britannica nella bellissima valle del Royal Deeside.
Prezzo 3,00

Voss naturale
Paese: Norvegia
Regione: Southern Norway
Luogo: Jostedalsbreen

Residuo Fisso a 180° 22,0 mg/l
Ph 6,8
Naturale e Frizzante Residuo fisso 22 – Norvegia Tra le rocce e i ghiacci del sud della Norvegia giace la falda acquifera dell’acqua VOSS (il nome significa “cascata”) che, grazie al secolare processo di filtraggio naturale, è resa così povera di sodio e completamente priva di minerali da acquisire un sapore leggero assolutamente inimitabile (contiene la più bassa percentuale di solidi disciolti conosciuta al mondo: 22 mg/l TDS – Total Dissolved Solids). La bottiglia cilindrica dell’acqua VOSS è stata disegnata da un ex direttore creativo di Calvin Klein e Ralph Lauren. Per il suo design elegante e minimalista e per le sue caratteristiche di purezza, la VOSS è diventata l’acqua preferita di molte celebrità e uomini di successo come Madonna e Giorgio Armani.
Prezzo 5,00

Ogo naturale
Paese: Paesi Bassi
Regione: Brabante
Luogo: Tilburg

Classificazione: Addizionata all’ossigeno
Residuo Fisso a 180 gradi C: 143 mg.litro
pH a 20 gradi C: 6,4
La nuova referenza “Ogo-Oxigen” della Ogollife di Antwerp, in missione oxigen, in formato PET da 0,33 cl, coniuga la qualità del prodotto con un packaging unico. Una bottiglia che è un’ampolla… trasparente quasi evanescente, una bolla di quell’ossigeno che la compone ti fa nascere l’istintivo desiderio di possederla. Si tratta di un’acqua minerale potenziata d’ossigeno puro (circa 35 volte superiore alla norma). Un consumo protratto di quest’ acqua assicura la corretta idratazione e apporta enormi benefici all’organismo. Inoltre, la Ogo è una preziosa fonte di elementi essenziali e grazie al suo equilibrato contenuto di ossigeno, intensifica le proprietà antibatteriche, apporta un supplemento di energia alla massa muscolare ed esercita una attivazione al metabolismo del cervello, a tutto beneficio dello stato di salute generale. Acqua ed ossigeno, due elementi fondamentali per aiutare a mantenerci forti e sani. E’ stato dimostrato che un regolare afflusso di ossigeno può rafforzare le difese del sistema immunitario, aumentare la resistenza alla fatica, favorire i processi mentali, del pensiero e della concentrazione.
Prezzo 4,00

Fiji naturale
Paese: Isole Fiji
Regione: Viti Levu
Luogo: Yaquara

Residuo Fisso a 180 gradi C: 210 mg/litro
pH a 20 gradi C:
L’acqua delle FIJI viene estratta da uno strato acquifero artesiano, primitivo, lontano 1.500 miglia dal continente più vicino. Questa distanza fa parte di ciò che la rende così pura e sane di altre acque in bottiglia, lontana da inquinamento, da pioggia acida e da industrializzazione. La pioggia viene purificata dai venti equatoriali dopo migliaia di miglia attraverso l’oceano pacifico, così che la pioggia acida e le sostanze inquinanti provenienti da altre parti del pianeta non arrivino in questa isola. La fonte in profondità dell’acqua proviene dalla Valle di Yaquara in una foresta primitiva, con uno strato acquifero artesiano ampio sopra un alloggiamento vulcanico e pareti di roccia. Non c’è apertura, neppure un oblò alla superficie di conseguenza, l’acqua non entra in mai contatto con l’aria, proteggendola dalle sostanze inquinanti ambientali e dall’altra contaminazione. Oggi è una delle 10 acque più vendite negli USA.
Prezzo 5,00

Evian naturale
Paese: Francia
Regione: Haute-Savoie
Luogo: Évian-les-Bains

Residuo Fisso a 180 gradi C: 309 mg/litro
pH a 20 gradi C: 7.2
Imbottigliata all’origine senza la contaminazione dell’uomo, attraversa il cuore sotterraneo delle Alpi filtrandosi naturalmente durante il suo percorso per 15 anni. La sua purezza ed il suo equilibrio è rimasto inaltrerato nel tempo, fin dalla fine del 1700. La sua composizione unica di minerali fanno si che l’acqua Evian sia adatta alla crescita dei bambini. Un sorso di acqua Evian rilascia nel corpo una sensazione di benessere.
Prezzo 3,00

Badoit gassata
Paese: Francia
Regione: Loire
Luogo: Saint-Galmier

Residuo Fisso a 180 gradi C: 1200 mg.litro
pH a 20 gradi C: 6
Conosciuta sin dai tempi di Luigi XVI venne menzionata nel 1778 in trattati medici che ne elogiavano le proprietà benefiche e salutiste, l’acqua Badoit iniziò ad essere imbottigliata nel 1938 dal giovane Auguste Badoit, che, conoscendone le proprietà digestive e diuretiche, diede il nome alla fonte e ne riscosse l’immediato successo. L’acqua minerale Badoit nasce dal cuore del massiccio centrale a Saint-Galmier, nella Loira, ed attraversa un lungo percorso sotterraneo che la arricchisce naturalmente dei sali minerali essenziali e le dona una delicata effervescenza. Spinta dal gas naturale che la aiuta a riaffiorare in superficie, l’acqua minerale Badoit rivela un gusto sottile e piacevole che rispetta i sapori più diversi. Si accompagna così a tutti i pasti con la sua leggerezza e freschezza senza limiti ed è particolarmente apprezzata per il suo inconfondibile sapore leggermente salino e per le sue fini bollicine. La sua particolare composizione ed equilibrio di minerali rendono l’acqua minerale Badoit un’ottima fonte di calcio e magnesio, mentre l’alto contenuto di bicarbonato favorisce il processo digestivo e la rende un’acqua adatta a tutti, per un piacere quotidiano. Conosciuta sin dai tempi di Luigi XVI venne menzionata nel 1778 in trattati medici che ne elogiavano le proprietà benefiche e salutiste, l’acqua Badoit iniziò ad essere imbottigliata nel 1938 dal giovane Auguste Badoit, che, conoscendone le proprietà digestive e diuretiche, diede il nome alla fonte e ne riscosse l’immediato successo. L’acqua minerale Badoit nasce dal cuore del massiccio centrale a Saint-Galmier, nella Loira, ed attraversa un lungo percorso sotterraneo che la arricchisce naturalmente dei sali minerali essenziali e le dona una delicata effervescenza. Spinta dal gas naturale che la aiuta a riaffiorare in superficie, l’acqua minerale Badoit rivela un gusto sottile e piacevole che rispetta i sapori più diversi. Si accompagna così a tutti i pasti con la sua leggerezza e freschezza senza limiti ed è particolarmente apprezzata per il suo inconfondibile sapore leggermente salino e per le sue fini bollicine. La sua particolare composizione ed equilibrio di minerali rendono l’acqua minerale Badoit un’ottima fonte di calcio e magnesio, mentre l’alto contenuto di bicarbonato favorisce il processo digestivo e la rende un’acqua adatta a tutti, per un piacere quotidiano. Grazie alle sue caratteristiche di gusto uniche rispetta i vari sapori ed è particolarmente adatta a: antipasti di mare e/o di terra, primi a base di verdura, zuppe e brodi, primi a base di pesce e/o di carne, risotti, secondi a base di mare e/o carne, formaggi freschi e/o stagionati, dessert.
Prezzo 4,00

Perrier gassata
Paese: Francia
Regione: Languedoc-Roussillon
Luogo: Vergèze

Residuo Fisso a 180 gradi C: 475 mg.litro
pH a 20 gradi C: 5.46
L’acqua minerale Perrier è senza dubbio l’acqua minerale più diffusa e più famosa al mondo. Contemporaneamente è anche la più cara in assoluto. Se nel 1894 il dottor Louis Perrier non avesse acquistato la fonte, ma soprattutto se nel 1906 Sir St. John Harmsworth non avesse “inventata” l’inconfondibile forma della verde bottiglietta, oggi non saremmo qui a parlare di questa “acqua”. Ma questa acqua era già famosa all’epoca romana, quando Giulio Cesare conquistò la Gallia. I Romani, da buon intenditori, capirono le proprietà della sorgente e per meglio sfruttarne le caratteristiche dell’acqua costruirono accanto un sito termale. Oggi la Perrier è presente in oltre 150 paesi del mondo. In alcune nazioni è considerata bevanda di tendenza e di conseguenza è presente sul mercato con prezzi astronomici. Qualcuno è arrivato a chiamarla “lo champagne delle acque”. In Arabia Saudita è l’ingrediente principale del “Saudi Champagne” (acqua Perrier, succo di uva, sidro di mele, frutta fresca a fette). Fatte queste premesse di carattere storico e mondano, passiamo ad esaminare le caratteristiche organolettiche e chimiche di questa acqua. L’acqua Perrier è classificata come acqua oligominerale avendo un residuo fisso dichiarato di 475 mg per litro. Ha un contenuto di Sodio molto basso e se non fosse per le sue innumerevoli bollicine si potrebbe dire che è indicata per le diete a basso tenore di sale. La combinazione di una inusuale acidità (pH 5,46) ed un alto livello di Nitrati conferiscono a quest’acqua un sapore particolare che non tutti gradiscono. E’ acidulo, persistente e lascia un retrogusto “salino” anche se il contenuto di Sodio è abbastanza basso. E’ leggermente gassata già alla sorgente (7 gr per litro); viene poi aggiunta ulteriore anidride carbonica che la rende unica come numero di bollicine. C’è da sottolineare che l’anidride carbonica addizionata è naturale ovvero viene estratta dal suolo della zona circostante Montpellier e questo garantisce la naturalezza completa della bevanda.
Prezzo 3,00

Gerolsteiner gassata
Paese: Germania
Regione: Nord Rein-Westfalia
Luogo: Eifel

Residuo Fisso a 180 gradi C: 2650 mg.litro
pH a 20 gradi C: 5.80
Apollinaris ha origine da un luogo caratterizzato da una serie di diversi strati di roccia e occlusioni vulcaniche: l’Eifel. Questo paesaggio spoglio permette all’acqua di penetrare all’interno degli strati più profondi del terreno. Durante questo processo l’acqua assorbe numerosi minerali e acidi carbonici naturali delle rocce vulcaniche. Le condizioni naturali dell’Eifel, spiegano l’alto livello di purezza e l’equilibrato contenuto di minerali dell’acqua Apollinaris. Abbinamenti: Eccellente l’abbinamento ai piatti di carne, secondi salsati, formaggi stagionati.
Prezzo 4,00