La fantastica gamma Krug

Champagne Krug Brut Grande Cuvée 
Assemblaggio di circa 50 vini diversi di 6-10 differenti vendemmie prodotti a partire dai tre vitigni principali champenois provenienti da una ventina di villaggi. La fermentazione alcolica viene svolta in barriques costruite dalla stessa Maison. 72 mesi di soggiorno sui lieviti e almeno 6 mesi di riposo dopo il dégorgement.

Champagne Krug Brut Grande Cuvée Millésimé 1998
Assemblaggio: 30% Chardonnay, 50% Pinot Noir e 20% Pinot Meunier del villaggio di Leuvrigny. La fermentazione alcolica viene svolta in barriques costruite dalla stessa Maison. 120 mesi di di soggiorno sui lieviti e almeno 6-12 mesi di riposo dopo il dégorgement. Il millesimato Krug esce esclusivamente nelle annate eccezionali. I millesimi sinora prodotti e commercializzati sono: 1979, 1981, 1982, 1985, 1988, 1989, 1990, 1995, 1996 e il succitato 1998.

Champagne Krug Rosé Grande Cuvée
Assemblaggio di Chardonnay, Pinot Noir e Pinot Meunier, tutti provenienti da 15 differenti Cru champenois. La fermentazione alcolica viene svolta in barriques costruite dalla stessa Maison. Alla Cuvée ottenuta viene unita una percentuale di Pinot Noir delle vigne di proprietà di Ay, nella Vallée dela Marne, vinificato in rosso. 72 mesi di soggiorno sui lieviti e almeno 6 mesi di riposo dopo il dégorgement. Il Rosé Krug è uscito sui vari mercati la prima volta nel 1983.

Champagne Krug Cuvée d’Exception Clos du Mesnil Millésime 2000
Assemblaggio di solo Chardonnay d’annata del Clos du Mesnil.  La fermentazione alcolica viene svolta in barriques costruite dalla stessa Maison. 120 mesi di di soggiorno sui lieviti e almeno 6-12 mesi di riposo dopo il dégorgement. Il vigneto Clos du Mesnil, di 1,85 ettari di superficie, inserito nel villaggio Le Mesnil-sur-Oger, è un podere recintato da spesse mura costruite nel 1698 di proprietà dei padri Benedettini sino al 1971, quando è stato acquistato dalla Maison Krug.  Il vitigno coltivato è esclusivamente lo Chardonnay che, nel corso dei primi anni è stato ripiantato parcella dopo parcella. La prima Cuvée uscita sui vari mercati è stata l’annata 1979, cui sono seguite le annate 1981, 1982, 1983, 1985, 1986, 1988, 1989, 1990, 1992, 1995, 1996 e 1998.

Champagne Krug Cuvée d’Exception Clos d’Ambonnay Millésime 1998
Assemblaggio di solo Pinot Noir d’annata del Clos d’Ambonnay.  La fermentazione alcolica viene svolta in barriques costruite dalla stessa Maison. 120 mesi di di soggiorno sui lieviti e almeno 6-12 mesi di riposo dopo il dégorgement. La vigna Clos d’Ambonnay, di 0,685 ettari di superficie, è un vigneto recintato posizionato nei dintorni di Ambonnay, villaggio Grand Cru della Montagne de Reims, di proprietà della Maison da diverse generazioni.